Una voce per Thomas Jay

Torno a questo blog dopo una lunga assenza.

I romanzi, anche se differenziati in ambientazioni o storie, non sono che un flusso continuo dell’interiorità dell’autore, espressa attraverso i personaggi e i loro percorsi. Esiste una linea forte che lega Thomas Jay ad una storia più direttamente legata a me come quella di Orme. Sono un’autrice paziente, lenta. Non cerco lo scritto, attendo che mi raggiunga, che diventi necessità. Orme ha bisogno di maturare. 

La voce di Thomas Jay è una voce forte che proviene dalla persona che ero vent’anni fa, dalle mie ricerche di allora, e dalle domande che mi ponevo e le risposte che trovavo lungo il cammino.

Ho sentito dunque il bisogno di far rivivere Thomas Jay e rendere la sua voce reale prima di tornare al viaggio a ritroso che percorre la storia delle donne della mia famiglia. 

Per rendere questa iniziativa possibile, ho dato vita ad un crowdfunding. Se volete contribuire alla realizzazione dell’audiolibro di Thomas Jay il vostro contributo sarà  prezioso.

Clicca su Kickstarter

Intanto, potete spendere alcuni minuti per incontrare Thomas Jay.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...